Congressi ed Eventi



 Il Sovrano Ordine Gnostico Martinista è una struttura tradizionale consapevole delle caratteristiche legate alla divulgazione e all'informazione del terzo millennio. Non è certamente possibile racchiudersi nella polverose stanze della formale iniziazione, dove si è qualcuno in virtù di qualche brevetto, diploma o lustrino spesso ricevuto a seguito di traffici, o per propria firma apposta. Del resto basta la leggere con attenzione la storia di tante strutture che pretendono di essere martiniste e tradizionali, per rendersi conto di lacunose mancanze, di discordanze e contraddizioni. Alla formale regolarità si deve assommare la sostanziale regolarità. La somma di queste due parti inscindibili permette di essere autorevoli e non autoritari, ascoltati e non autoreferenziali, dialoganti e non resi sordi dai nostri stessi sproloqui.

Chi ha forte identità e certezza delle proprie reali e regolari origini non teme il confronto, e l'aperta divulgazione ovunque essa sia. Troppo facile, troppo comodo, troppo semplice, pretendere di fornire indirizzi docetici, morali, e di ortodossia nella tranquillità di certi ombroso sodalizi.

Ecco quindi che su questa pagina indicheremo tutte le nostre attività di divulgazione, di incontro, e i nostri congressi e conventi. Alcune di queste iniziative saranno aperte ai fratelli e alle sorelle degli Ordini riconosciuti e con cui intratteniamo rapporti di fraterna amicizia, altre riservate ai soli fratelli e sorelle del nostro Ordine, ed infine alcune aperte ai profani.

In altro i nostri cuori fratelli miei.



In data 20, 21 e 22 Ottobre 2017 si terrà a Montecatini Terme il Convento del Sovrano Ordine Gnostico Martinista. Il tema trattato è :

"L'ALBERO DELLA VITA E I SUOI RIFLESSI NEI RITUALI IN GRADO DI ASSOCIATO INCOGNITO"
.

Nei vari gradi di appartenenza, saranno analizzati gli strumenti e i simboli che compongono il viatico di reintegrazione proposto dal martinismo.

In modo da delineare quello che è il metodo operativo e filosofico proposto dal Nostro Venerabile Ordine, per i fratelli e le sorelle impegnati lungo la via della Conoscenza.

"I poteri divini dell'Azione vivente in noi, tendono niente meno che ad aprire il nostro centro interiore della nostra anima a tutti i "fratelli" passati, presenti e futuri, per stringere, tutti insieme, il Patto col Divino, e finalmente schiuderci tutti i tesori spirituali e naturali sparsi in ogni regione; e restituirci, per così dire, l'Azione delle cose. In questo mondo ci sono tanti uomini senza intelligenza, proprio perché ce n'è sono pochi che lavorano a diventare realmente capaci d'Azione. Con l'irrompere dello Spirito Universale in noi, e con lo slancio del nostro Spirito, che possiamo arrivare ad essere capaci d'Azione. Con questo slancio abbandoniamo ogni principio dei gusci, quelli che ci permettono di manifestare le sue proprietà, slancio che opera in noi quello che il 'soffio' opera negli animali, o quello che l'aria opera nella natura." Il Filosofo Incognito


PROGRAMMA CONGRESSO DI MONTECATINI


per informazioni ed accreditamenti eremitadaisettenodi@gmail.com

   

   

       www.google.it